TagLászló Nagy

Dio mi dia – poesia di László Nagy

(Adjon az Isten)

Dio mi dia fortuna,
amore, mi dia
forno bello caldo,
frumento nel mio staio,
nella mia mano un’altra,
nella lampada la fiamma,
che non debba ancora
andare a letto a quest’ora.
Mi mandi le risposte
a tutte … Leggi

Chi porta l’amore – poesia di László Nagy

Se si spegne la mia esistenza,
il violino del grillo chi l’adora?
Sul ramo ghiacciato la fiamma chi la spira?
Sull’arcobaleno chi si adagia?
Chi rende morbido campo la roccia,
piangendo, mentre l’abbraccia?
Le crepe nella mura chi l’accarezza?
E … Leggi

© 2021 Poesie ungheresi

Theme by Anders NorénUp ↑

error: Content is protected !!